Operations logistiche per l’ultima tappa del TCR International 2017

 

Torino  – 21 novembre 2017

 

TCR International Series ha organizzato il suo ultimo evento della stagione lo scorso venerdì e sabato, 17 e 18 novembre 2017 all’Autodromo di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

 

Le operazioni di inbound sono iniziate lunedì 13 novembre con l’arrivo di 24 container da Shanghai, Cina, scaricati nel porto di Jebel Ali e poi diretti a Dubai insieme ad alcuni extra shipments arrivati per via aerea.

 

Tutto era pronto mercoledì 15 novembre, all’arrivo dei team. Tutte le auto, i pezzi di ricambio e le attrezzature erano state consegnate dal Team di SEL in tempo e integralmente ai pit box.

 

Sabato sera, dopo la gara, tutti i materiali sono stati reimballati e caricati in 23 container per essere spediti via mare in Europa e Asia, mentre alcuni sono rimasti negli Emirati per le prossime gare TCR.

 

Il più grande carico di 17 container arriverà al porto di Genova alla fine di dicembre.

 

Il team di SEL sarà sul posto per supervisionare tutte le operazioni di inbound e assicurare che le squadre recuperino tutti il loro materiali.

 

Il team di SEL ha fornito per la stessa gara servizi travel allo staff del TCR dall’Europa al Medio Oriente e ritorno, oltre a prenotazioni alberghiere e trasferimenti locali, mentre ha invece fornito servizi di pernottamento e transfer a un cospicuo numero di squadre.

 

“Ci siamo nuovamente affidati a SEL per pianificare, schedulare e consegnare le macchine e le attrezzature per tutti i nostri team. Abbiamo viaggiato attraverso la Georgia, il Bahrain, la Tailandia, la Cina e ora Dubai, e non potevamo essere più che soddisfatti dei servizi di SEL Logistics e SEL Travel”, ha detto Nunzia Corvino Race Director di TCR International.

 

“Nel nostro terzo anno di collaborazione con il TCR stiamo veramente perfezionando i nostri servizi. Non vediamo l’ora di continuare con TCR e vedere crescere la sua popolarità “, ha dichiarato Matthew Clarke, Managing Director di SEL.