La fine è vicina

Oggi è l’inizio della fine, dato che è l’ultimo giorno dell’Universiade 2019 di Napoli. Oltre 8000 persone si sono mosse per arrivare fino in Campania per competere o collaborare con gli atleti per creare la magia di questo evento… e tutti loro hanno dovuto viaggare!

 

Dall’aeroporto al villaggio, dall’hotel al campo di gara, dal luogo d’allenamento fino a dove mangiare la cena si sono dovuti muovere contanto su precisione e puntualità. Ecco perché hanno avuto la squadra di SEL ad aiutarli.

 

Marco Aimo, Capo Progetto di Bus Operations, è molto soddisfatto ed orgoglioso del suo team, che ha lavorato al massimo nonostante molte difficoltà. La sua squadra è cresciuta fino al numero di 30 persone, divise nei 3 villaggi di Salerno, Caserta e Naples. Dove i necessari servizi sono stati garantiti ed anche le emergenze sono state risolte in maniera positiva.